mercoledì 16 febbraio 2011

Sisley celebra la cultura pop

Il brand Sisley (del gruppo Benetton) propone una mostra e una vendita all'asta di 18 giubbotti da motociclista dipinti da 17 artisti per il Museo Andy Warhol di Pittsburgh.
Inaugurata il prossimo 22 settembre durante la Settimana della Moda di Milano e ideata da Glenn O’Brien, questa iniziativa si concretizzerà in una mostra e in un gala a Palazzo Bovara, in Corso Venezia 51. In ottobre l'esposizione sarà trasferita al Museo Andy Warhol, infine in novembre i giubbotti saranno messi all'asta e il ricavato sarà versato al museo il quale festeggerà nel corso di un gala (organizzato il 30 ottobre 2010) i suoi 15 anni.

I 18 giubbotti voluti da Sisley saranno esposti al museo, accanto a pezzi della collezione personale di Andy Warhol. All'allestimento della mostra hanno contribuito con le loro opere anche alcuni artisti punk e new wave come Stefano Castronovo, Ronnie Cutrone, Jane Dickson, Duncan Hannah e Robert Hawkins.

Sono più di 900 i punti vendita di Sisley nel mondo. 

Nessun commento: